SCELTE LE ‘MAGNIFICHE TREDICI IDEE’ CHE SI DISPUTERANNO L’EDIZIONE 2022 DI NUOVE IDEE NUOVE IMPRESE

SCELTE LE ‘MAGNIFICHE TREDICI IDEE’ CHE SI DISPUTERANNO L’EDIZIONE 2022 DI NUOVE IDEE NUOVE IMPRESE

Rimini, 6 ottobre 2022 – Con la selezione dei tredici progetti finalisti, si è avvia la fase conclusiva dell’edizione 2022 della business plan competition Nuove Idee Nuove Imprese.

Il comitato tecnico scientifico, al termine della prima fase formativa, ha analizzato le idee d’impresa presentate ed ha scelto le ‘magnifiche tredici’ che si contenderanno il montepremi finale di 20mila euro, oltre ai numerosi benefit previsti, nell’evento finale di dicembre.

Dei 13 team finalisti, 3 sono della provincia di Rimini, 3 del territorio di Ravenna, 2 della Repubblica di San Marino, mentre i rimanenti hanno differenti provenienze (Bologna, Ferrara, Pesaro, Reggio Emilia e Torino).

Le idee d’impresa finaliste:

3DFlix è una piattaforma di intermediazione tra utenti che necessitano di stampare un oggetto3D e una rete di printers dislocati nel territorio, con lo scopo di utilizzare i tempi morti di una stampante3D e aiutare chi non può averne una.

Agreen service fornice sistemi di supporto e servizi informativi via web per una corretta ed ottimale gestione fitosanitaria ed agronomica della produzione integrata obbligatoria, integrata volontaria e biologica.

Anime in fermento propone una bevanda analcolica, innovativa e sostenibile, ottenuta attraverso un processo naturale di fermentazione, concepito in ottica di economia circolare.

Blueat apre nuovi scenari sulla gestione e l’utilizzo delle specie aliene (specie alloctone) che si stanno diffondendo nel mediterraneo a causa della trasformazione dell’ambiente marino. Creare una filiera per inserire queste specie ittiche nella tradizione gastronomica italiana

Evrika fornisce assistenza personale delle famiglie in grado di supportare i genitori nella gestione del tempo dei propri bambini. Propone un servizio educativo di qualità a domicilio e garantisce il trasporto dedicato; inoltre, offre un servizio innovativo di consulenza in ambito psicologico.

Food Hub Academy propone una piattaforma di e-learning per la formazione di stakeholder interessati alle innovazioni del settore agroalimentare, allo scopo di valorizzare gli studi condotti dai centri di ricerca e delle università, offrendo contenuti informativi di alto livello

Grow box–garden indoor è un contenitore tecnologico per la crescita di ortaggi all’interno delle abitazioni, per soddisfare il fabbisogno di verdure di una famiglia con alimenti prodotti direttamente nella propria cucina.

Libra è il primo marketplace per la vendita e l’acquisto di prodotti editoriali usati: fumetti, libri, riviste, reminders e outlet – il tesoro nascosto delle librerie italiane. Sviluppando una piattaforma facile da usare, giovane e innovativa, Libra vuole dunque favorire un mercato culturale circolare e conveniente, per privati e librai dell’usato.

Strategy to win è un servizio che vuole rendere accessibile la strategia aziendale a tutte le società sportive. Ogni cliente, in seguito all’inserimento in piattaforma di alcuni parametri oggettivi e soggettivi, potrà avere accesso ad un piano strategico pluriennale con le relative scadenze da rispettare per ottenere gli obiettivi prefissati.

Swee-thy è il primo marchio 100% artigianale fitness-salutistico a livello italiano, senza aromi, dolcificanti artificiali e senza polioli, in quanto tutti i prodotti sono realizzati in maniera 100% naturale e sono pensati e adatti anche a coloro che soffrono di intestino irritabile e diversi altri tipi di intolleranze.

The Society we want punta a valorizzare il capitale umano, soprattutto nel settore della marginalità carceraria, proponendo un sistema di recupero, prevenzione, reinserimento, contenimento della recidiva e diffusione del senso di sicurezza nella comunità.

TheBellBoy offre soluzioni innovative per il trasporto valigia su veicoli a 2 ruote: la Smart Mobility diviene intermodale e integrata con trasporti a lunga percorrenza. Mobilità e turismo sostenibili per città sempre piú Car-Free.

Vela e legno punta alla riscoperta del più antico materiale per costruire imbarcazioni: il legno. Tradizione e innovazione per la ripresa della cantieristica tradizionale delle imbarcazioni in legno ed un percorso di formazione per soddisfare la richiesta di personale qualificato da parte dei cantieri. Una costruzione moderna, con metodologie consolidate, guardando alla sostenibilità, all’ecologia e ad un utilizzo consapevole delle risorse.

LA SECONDA FASE

Archiviata la prima fase, durante la quale gli 88 team ammessi alla business plan competition hanno potuto frequentare un programma di formazione gratuito, coordinato dall’Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Campus di Rimini con le lezioni dei professori Ugo Mendes Donelli, Leonardo Corbo, Massimo Giacchino e Roberto Cenci, e hanno potuto usufruire di assistenza personalizzata a cura dei professori Leonardo Tagliente e Francesco Barbini, martedì 11 ottobre si avvierà la seconda fase di formazione.

Con il supporto di professionisti quali Roberto Berardi (Studio Skema), Rosanna Michelotti, Jessica Tassinari e Sandro Pavesi (Studio Prospectra), i finalisti potranno approfondire le fasi per l’avvio di una startup in Italia e a San Marino. Una

La seconda fase formativa fornirà ai partecipanti gli strumenti necessari e sarà utile a consolidare lo sviluppo della propria idea di business fino alla redazione del business plan.

SOCI E PARTNER

Il concorso Nuove Idee Nuove Imprese è realizzato grazie al sostegno economico, tecnico-scientifico, logistico ed organizzativo dei Soci: Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, SUMS Società Unione Mutuo Soccorso della Repubblica di San Marino, Confindustria Romagna, Uni.Rimini SpA – Società Consortile per l’Università nel riminese, Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio della Repubblica di San Marino, Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese, Università degli Studi della Repubblica di San Marino, San Marino Innovation.

L’iniziativa beneficia del contributo economico di RivieraBanca, Deloitte & Touche SpA., Studio Skema e Crèdit Agricole che forniscono anche sostegno didattico e tecnico-scientifico.

Patrocini:

Segreteria di Stato per l’Industria, l’Artigianato, e il Commercio, il Lavoro, la Ricerca Tecnologica, la Semplificazione Normativa della Repubblica di San Marino; Segreteria di Stato per il Lavoro, la Programmazione Economica, lo Sport, l’Informazione e i Rapporti con l’AASS; Comune di Rimini

www.nuoveideenuoveimprese.it  

www.facebook.com/NuoveIdeeNuoveImprese/

www.linkedin.com/company/associazione-nuove-idee-nuove-imprese/

 

Ufficio stampa: SMART comunicazione

Cesare Trevisani | ctrevisani@smartcomunicazione.com | 335.7216314

Elisa Gianessi | redazione@smartcomunicazione.com | 392.0775539

Condividi

Categorie

Archivi

Associazione

Corso d’Augusto, 62
47921 Rimini
C.F. 91164170408

Tel: 0541 709096
Cell: 335 8324522

E-mail: info@nuoveideenuoveimprese.it

Iscriviti alla newsletter